Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.occhiapertiblog.it/home/wp-content/themes/writing/functions.php on line 99
Whatsapp, come i media tradizionali riprendono i social (2/2) - Occhiaperti Blog

Whatsapp, come i media tradizionali riprendono i social (2/2)

Stare al passo con i tempi: Whatsapp e le vetrine dei negozi.

Continua l’appuntamento dedicato alla scoperta di come e quando il linguaggio social viene ripreso dai media tradizionali.

Nella prima puntata abbiamo visto il caso in cui il layout di Whatsapp viene usato nella pubblicità su un quotidiano cartaceo.

whatsapp

Oggi vediamo come il layout di Whatsapp venga riportato non più su carta bensì su… vetro. Sì, la grafica del noto social della doppia spunta blu viene usato per una pellicola adesiva one way – o “adesive portrait” come direbbero quelli di IGPDecaux –  affissa sulla vetrina di un negozio.

 

pollice-altoQuesta pubblicità ha un forte impatto visivo, sì, ma personalmente penso che pochi passanti si fermerebbero a leggere tutti i “messaggini”.

 

pollice-versoIl suo limite è che intercetta il flusso pedonale e non quello veicolare perché la vetrina affaccia direttamente sul marciapiede. Sarebbe impossibile guidare e leggere tutte le scritte; ma anche camminare e leggerle tutte…

In questo caso la pellicola adesiva avrebbe la funzione di “acchiapparci” e invitarci a visitare il negozio su due piedi, e rinuncerebbe alla possibilità di essere memorabile.

whatsapp-pubblicitàAbbiamo così l’esempio di un layout tipico di un social network molto riconoscibile che viene trasferito in una pubblicità della categoria above the line, cioè quella che si serve dei mass media classici: l’affissione, nel nostro caso.

Continuate a seguire Occhiaperti Blog anche su Facebook per il prossimo “avvistamento”!

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer